Questo negozio non si rivolge ai consumatori (utenti finali) ai sensi del § 13 codice civile tedesco (BGB), ma esclusivamente a clienti aziendali / commerciali.

Offrire webinar in diretta
Facile e veloce con il nostro Live Stream Hosting

La formazione e i seminari moderni si svolgono sempre più spesso sotto forma di webinar in diretta via internet. Con il nostro Live Stream Hosting, vi offriamo una base ottimale per creare e offrire i vostri webinar in diretta e vi mostriamo quali attrezzature vi servono in più.

Perché offrire webinar in diretta?

Internet gioca un ruolo molto centrale nel mondo moderno di oggi. Sempre più servizi e prodotti vengono utilizzati o acquistati tramite il World Wide Web. Anche la partecipazione a corsi di formazione, seminari, corsi o presentazioni via Internet sotto forma di webinar sta aumentando sempre di più. Questo non è sorprendente, perché i webinar offrono ai partecipanti il grande vantaggio che non sono necessari viaggi lunghi e costosi. A differenza di un seminario faccia a faccia, la partecipazione non è legata a un luogo specifico.

Anche voi come organizzatori o fornitori di seminari e corsi di formazione beneficiate dell’uso dei webinar. Poiché non sono legati a un luogo specifico, è possibile rivolgersi a un gruppo molto più ampio di partecipanti. Inoltre, i webinar spesso comportano meno organizzazione in loco. Solo le condizioni del quadro tecnico devono assicurare un processo senza intoppi ed essere adattate al numero previsto di partecipanti.

Quale attrezzatura è necessaria per i webinar in diretta?

Per poter creare e offrire webinar dal vivo, è necessario un servizio per trasmettere il livestream agli spettatori. Inoltre, hai bisogno di una linea internet sufficientemente veloce e di un hardware adatto allo streaming.

Nostro Live Stream Hosting per trasmettere il tuo webinar in diretta

I nostri server di streaming sono il collegamento ottimale tra i leader del tuo webinar e i partecipanti. Puoi facilmente integrare il tuo webinar in diretta nel tuo sito web tramite il nostro Live Stream Hosting o in alternativa farci creare una landing page individuale con protezione di password. Durante il periodo di un mese in ogni caso, puoi creare e offrire tutti i webinar in diretta che vuoi. Durante questo periodo forniremo risorse sufficienti per il numero desiderato di partecipanti. Attraverso la chat room opzionale, i partecipanti al webinar possono fare domande e interagire tra loro nonostante la distanza fisica. I nostri server sono ospitati nell’UE e quindi offrono percorsi di trasmissione brevi.

Linea Internet

Prima che il tuo webinar dal vivo raggiunga i partecipanti, deve essere passato al server di streaming attraverso la tua linea internet. Un’adeguata velocità di upload della vostra linea internet è essenziale per una trasmissione senza problemi. Più alta è la risoluzione desiderata dell’immagine video, più alta deve essere la velocità di caricamento. 

L’effettiva velocità di upload della tua linea internet può essere diversa da quella pubblicizzata dall’internet provider. Pertanto, prima di creare e ospitare un webinar dal vivo, è consigliabile eseguire un test di velocità di internet.

Hardware per lo streaming in loco

Codificatore video

Per mezzo di un codificatore video, l’immagine e il suono del vostro webinar in diretta sono ricevuti e inviati al nostro server di streaming. Il webinar è accessibile ai tuoi spettatori da lì. È possibile utilizzare sia encoder software che encoder hardware per trasmettere l’immagine e il suono. L’unica cosa importante è che il segnale viene inviato al server di streaming in formato RTMP. Inoltre, la compatibilità con il resto della tua attrezzatura (camera, microfono, ecc.) è essenziale.

Codificatori software: ci sono vari codificatori video, alcuni dei quali gratuiti, che puoi installare sul tuo computer. Poiché la codifica per le trasmissioni in diretta è molto intensa dal punto di vista computazionale, il vostro hardware deve essere altrettanto potente. Un codificatore software gratuito è, per esempio, Streaming Software Studio. Questo è l’ideale per creare e offrire webinar in diretta, poiché è possibile creare diverse scene con diverse fonti di immagini e suoni e passare da una all’altra in qualsiasi momento durante il webinar. Questo permette di mostrare una grande varietà di contenuti come video, diapositive di presentazione, immagini o l’immagine dalla propria camera in scene diverse o combinarne diverse in una scena. È anche possibile registrare il webinar tramite Streaming Software Studio. Poiché l’uso del software di streaming richiede un po’ di pratica, dovreste familiarizzare con esso per tempo prima di tenere il vostro primo webinar.

Codificatori hardware: i codificatori hardware sono hardware aggiuntivi responsabili della codifica. Gli encoder puri, come il LiveU Solo, se la cavano senza un computer e un software di codifica aggiuntivo. Se vuoi creare diverse scene per il webinar, come con l’encoder software, hai bisogno di un software aggiuntivo per il mixer di immagini. In alternativa, potete usare Streaming Software Studio per creare le scene. Altri hardware, come l’ATEM Mini Pro di Blackmagic Design, combina un mixer video e un codificatore video e può essere controllato tramite un software aggiuntivo sul computer.

Per creare e offrire un webinar in diretta, si consiglia di utilizzare un computer sufficientemente potente in combinazione con un software di streaming come Streaming Software Studio. La gestione di un encoder software è di solito più semplice rispetto agli encoder hardware. Inoltre, questa variante è più economica da acquistare se un computer con prestazioni sufficienti è già disponibile.

Microfono

Poiché l’attenzione di un webinar è di solito sul discorso dell’oratore, si dovrebbe scegliere un microfono con una buona qualità del suono. I microfoni integrati del notebook, della camera e della webcam di solito non offrono un suono di alta qualità e possono solo filtrare il rumore di fondo in modo insufficiente. Non sono quindi raccomandati per creare e ospitare un webinar. Un microfono esterno è più adatto.

Fondamentalmente, i microfoni possono essere divisi in microfoni a condensatore e dinamici. I microfoni a condensatore hanno un’alta sensibilità e offrono un maggior grado di dettaglio, specialmente nella gamma delle alte frequenze. Riproducono quindi la voce dell’oratore in modo molto dettagliato, ma raccolgono anche molto rumore di fondo a causa della loro sensibilità. I microfoni dinamici sono generalmente meno sensibili e quindi il rumore di fondo e il riverbero sono meno un problema per loro. Per questo motivo, i microfoni dinamici tendono ad essere la scelta migliore, a meno che la sala del webinar sia progettata per una buona qualità di registrazione.

Il corretto posizionamento del microfono è anche importante per una buona qualità del suono. Più è vicino alla fonte del suono, più il suono tende ad essere migliore. I microfoni headset e lavalier (microfoni a clip) offrono il vantaggio di poter essere posizionati vicino alla bocca. Di regola, si tratta di microfoni a condensatore. Tuttavia, poiché sono posizionati vicino alla bocca, il rumore di fondo non è così evidente.

I microfoni USB hanno già un’interfaccia audio integrata e possono quindi essere collegati direttamente al computer. Al contrario, un’interfaccia audio separata è necessaria per i microfoni XLR. In linea di principio, una buona qualità del suono può essere ottenuta con entrambi i tipi. Tuttavia, i microfoni di alta qualità di solito hanno una connessione XLR.

Camera

In linea di principio, qualsiasi camera è adatta per creare e offrire un webinar in diretta. Le telecamere negli smartphone, nei tablet o nei notebook possono essere utilizzate nel vostro webinar tanto quanto le webcam, le action cam, le videocamere o le fotocamere professionali a pellicola o SLR. In definitiva, dipende dalle vostre esigenze individuali in termini di qualità dell’immagine e dal dettaglio dell’immagine desiderato quale camera è più adatta per creare e offrire il vostro webinar in diretta.

In generale, però, si può dire che le fotocamere integrate nei notebook di solito producono una scarsa qualità dell’immagine. Inoltre, è più difficile posizionare le telecamere integrate in modo ottimale. Coloro che apprezzano una buona immagine e un posizionamento perfetto stanno meglio con le altre opzioni. Le fotocamere di smartphone e tablet, per esempio, sono diventate sempre migliori nel tempo e forniscono un’immagine adeguata, a condizione che il modello sia abbastanza nuovo e abbia una buona camera. Una soluzione economica può anche essere una webcam esterna, perché anche i modelli più economici possono a volte produrre un’immagine abbastanza buona. A causa delle grandi differenze nella qualità dell’immagine, queste dovrebbero sempre essere testate prima. Le action cam possono anche produrre un’immagine di alta qualità. Se hai esigenze ancora più elevate e vuoi spendere un po’ di più, puoi anche comprare una camera professionale a pellicola o SLR.

È importante menzionare che anche la migliore camera non può produrre una buona immagine se la luce non è sufficiente o cade in modo sfavorevole. Quindi, prima di comprare una nuova camera, se il modello attuale non offre la qualità d’immagine desiderata, assicuratevi sempre che l’illuminazione sia stata ottimizzata al meglio.

Le webcam di solito hanno un’uscita USB e possono essere collegate a un computer tramite l’ingresso USB. Se la tua camera ha un’uscita HDMI o SDI, è necessario anche un convertitore HDMI/SDI a USB per la connessione al computer.

Oltre alla camera, si raccomanda un treppiede per posizionarla in modo ottimale e stabile.

Illuminazione

Come è già stato detto, la giusta illuminazione è importante per creare e offrire un webinar in diretta. Questo aspetto è spesso trascurato, ma è essenziale perché la camera sia in grado di scattare una buona imagine. Non si dovrebbe fare affidamento solo sull’illuminazione esistente o sulla luce del giorno. La luce naturale è fondamentalmente una buona fonte di luce, ma a seconda dell’ora del giorno o della stagione, la luce varia notevolmente ed è quindi difficile da controllare. L’illuminazione esistente, come le plafoniere o le lampade da tavolo, spesso proiettano ombre sfavorevoli o forniscono solo un’illuminazione selettiva.

L’illuminazione ottimale per il tuo webinar dal vivo può essere ottenuta con fonti di luce aggiuntive (luci foto/video) che sono posizionate dietro la camera e illuminano esplicitamente l’area della conferenza. I pannelli LED o le luci ad anello sono soluzioni popolari qui.

Soluzione mobile completa

Come soluzione mobile completa, abbiamo progettato uno zainetto per lo streaming che include encoder hardware, camera (con microfono integrato di alta qualità), modem LTE, treppiede e batteria per un massimo di 12 ore di streaming live autosufficiente. Questo è l’ideale per creare e ospitare i tuoi webinar in diretta se preferisci una soluzione di alta qualità, mobile e pronta all’uso.

COVID-19 information

Despite the COVID-19 virus we are still delivering most servers within 24 hours.